RAVELLO

 

Ravello è situata in una posizione splendida, su una montagna nella posizione più elevata tra le altre perle della Costiera Amalfitana. Nel secolo scorso Ravello divenne la meta preferita del Grand Tour, viaggi di piacere e di studio di intellettuali e artisti europei. A Ravello soggiornarono Wagner, Longfellow e molti altri, e tutti quanti rimasero incantati dallo straordinario fascino offerto da questi luoghi.

 

Tra le numerose chiese che si trovano a Ravello, indubbiamente la Cattedrale e la Chiesa del Toro, con a lato il famoso chiostro di S. Francesco, merita una particolare menzione. Non da perdere la visita a Villa Rufolo, antichissima, costruita approssivamente nel 1280 dalla famiglia omonima, una delle piu' famose e ricche famiglie di Ravello. Anche se ristrutturata, la costruzione esprime ancora un interessante stile Arabo-Normanno.

 

 

Concerti sono tenuti qui durante la stagione estiva; il pubblico rimane incantato nel vedere l'orchestra che suona come sospesa a metà strada tra il blu del cielo e del mare. Da visitare assolutamente anche Villa Cimbrone,  costruita nel ventesimo secolo e commissionata dal nobile inglese William Bechett. Questa villa imita stili e forme di tipo classico e medioevale. La sua celebrità è dovuta al già citato "Terrazzo dell'Infinito" che è realmente uno dei posti piu' ricchi di fascino della Costiera Amalfitana. Ma la bellezza della villa consiste nei suoi giardini, con statue, busti e gruppi marmorei.

 

 

 

 

 
/

Auditorium Rooms - Bed and Breakfast   |  contattaci  |  P.IVA e C.F. 05128220653